Scuola dell’Infanzia

La Scuola dell’Infanzia “Sacra Famiglia”

La Scuola dell’Infanzia “Sacra Famiglia” è una realtà presente nella parrocchia di San Fruttuoso da più di cento anni. La scuola è nata come “Asilo” nel progetto pastorale del cardinale Andrea Carlo Ferrari. Egli intendeva consolidare la presenza della Chiesa nell’ambito della vita sociale e dell’educazione. Dopo un lungo iter, nel 1910, la Scuola Materna divenne “Ente Morale” con un proprio Statuto. Con la Legge 62/2000 la Scuola dell’Infanzia Sacra Famiglia ha chiesto ed ottenuto la parità, all’interno del sistema scolastico nazionale, con il D.M. 5 giugno 2001 ed è riconosciuta come scuola dell’infanzia che svolge un servizio pubblico. Dal 27 giugno 2009 è gestita dall’Associazione Scuola dell’Infanzia Sacra Famiglia. Essa assicura la continuità dell’istituzione sorta grazie all’impegno di tutta la comunità. La presenza di questa Scuola dell’infanzia, nata e voluta anche con il sacrificio e la generosità dei suoi fondatori,
”può rivelarsi uno strumento particolarmente utile per mantenere i contatti tra genitori e parrocchia e per accompagnare il cammino di educazione cristiana dei bambini“ (Sinodo 47°, cost. 107,§3).

Il nuovo Statuto

Il nuovo Statuto, all’art. 3, conferma le condizioni “tassativamente volute” dai fondatori:
  • l’indirizzo religioso e morale dell’Associazione;
  • il Parroco pro tempore della Parrocchia di S. Fruttuoso in Monza quale Presidente del Consiglio di Amministrazione;
  • l’istruzione ed educazione affidate a persone professionalmente qualificate, che offrano garanzie di provata moralità e serie convinzioni religiose”.
La Scuola dell’infanzia, secondo l’art. 4, “è di ispirazione cristiana e senza scopo di lucro”. Inoltre
“concorre all’educazione ed allo sviluppo affettivo, psicomotorio, cognitivo, morale, religioso e sociale dei bambini; promuove le potenzialità, l’autonomia, la creatività, l’apprendimento ed assicura un’effettiva eguaglianza delle opportunità educative nel rispetto della primaria responsabilità educativa dei genitori, dando la precedenza nell’accoglimento ai figli di famiglie in condizioni particolarmente disagiate, come risulta dalle precise volontà dei soci fondatori”.
Il Consiglio di Amministrazione, secondo l’art. 10, risulta ora composto dal Parroco di S. Fruttuoso in qualità di presidente e da quattro o sei consiglieri designati dall’Assemblea dei Soci, uno dei quali scelto fra una rosa di nomi suggeriti dal Comune di Monza.

Oggi

Dopo più di cento anni la Scuola dell’Infanzia “Sacra Famiglia” continua ad essere presente in S. Fruttuoso. Coloro che vi operano sono più che mai convinti dell’opera educativa e del servizio che offrono ai bambini ed alle famiglie che scelgono di fare parte di questa comunità educante. La passione educativa e l’entusiasmo che anima tutti è la garanzia della vivacità dell’istituzione che continua il suo percorso di accoglienza gioiosa dei bambini. 

Azione Educativa

La Scuola dell’Infanzia “Sacra Famiglia” fonda la propria azione educativa e formativa sui seguenti punti:
  1. porre la persona/bambino, nella sua unicità ed integralità, come fondamento del processo educativo;
  2. dare senso all’educare mediante una relazione diretta che significa, da parte delle insegnanti, dedicare tempo all’ascoltare il bambino, dare valore alla conoscenza e alla socialità;
  3. indirizzare l’azione didattica non tanto a trasmettere contenuti, ma all’acquisizione, da parte del bambino, di modi nuovi e diversi di guardare la realtà mediante scambi di umanità, tempi distesi, ricerca di occasioni per scoprire i valori che danno significato alla vita;
  4. educare alla responsabilità attraverso uno stile educativo fondato sull’esempio, sulla testimonianza e coerenza fra il detto e l’agito, affinché il bambino veda in ciascuna insegnante una guida etica. Essa lo aiuta a capire ma anche a comprendere, per imparare e per dare senso alle cose ed alle azioni;
  5. scoprire e consolidare, da parte del bambino, la consapevolezza dell’essere persona portatrice di diritti e di doveri per crescere sereno, sicuro e fiducioso, caratteristiche che lo sosterranno nella volontà di crescere arricchendosi nella relazione autentica con se stesso e con gli altri.
L’attività educativa e formativa scaturisce da un confronto costruttivo basato sulla corresponsabilità educativa fra scuola e famiglia affinché il bambino “colga” la sintonia delle proposte.
L’azione educativa e didattica è rinvigorita dalla costante partecipazione dei bambini: un’iniziativa progettata dalle insegnanti viene sempre arricchita dal loro coinvolgimento affinché si sentano veri protagonisti. Essi vengono così motivati e resi consapevoli delle attività che si accingono ad affrontare. I ragazzi sono poi coinvolti nell’individuazione dei percorsi che devono effettuare, comprendendone le motivazioni e le finalità.

Il valore dei ragazzi

La Scuola pone particolare attenzione alla valorizzazione dell’esperienza diretta e degli apprendimenti attivi: ciò agisce sullo sviluppo cognitivo, emotivo, affettivo, morale e sociale di ciascun bambino.
Si opera sempre nella consapevolezza della valenza educativa della scuola, intesa come comunità educativa ed educante. La vita della e nella scuola è pertanto caratterizzata da iniziative pensate e costruite per agevolare ed attivare il processo di crescita dei bambini che la frequentano.
Preferenze sulla privacy

Quando visiti questo sito Web, è possibile che le informazioni nel browser vengano memorizzate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Per questioni di performance e di sicurezza usiamo Cloufare.
required
Abilita/disabilita il tracking Google Analytics.
Abilita/disabilita Google Fonts.
Abilita/disabilita Google Maps.
Abilita/disabilita video incorporati.
Puoi cambiare queste impostazioni in qualsiasi momento nella pagina della Privacy Policy.
Per sapere di più sui cookie, visita l'apposita pagina.
Questo sito utilizza cookie, di cui la maggior parte di terze parti. Definisci le tue preferenze sulla privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookie.